CronacaVideo

-VIDEO-Traghetto Cagliari-Palermo torna in porto dopo 3 ore per imbarcare ritardatari. Passeggeri furiosi

I ragazzi erano 25 minorenni francesi con il loro accompagnatore

E’ successo sul traghetto Cagliari-Palermo, passeggeri furiosi, dopo tre ore di navigazione il traghetto ha fatto inversione di marcia per tornare in porto. Nessun allarme o pericolo annunciati dal personale di bordo fanno insospettire i passeggeri, che si sono infuriati quando hanno saputo che l’inversione era stata fatta per recuperare un gruppo di ragazzi francesi minorenni insieme al proprio accompagnatore. La compagnia non si è sentita di lasciare a terra venticinque minorenni sprovvisti di bagagli e documenti, elementi già imbarcati sul bus turistico dei ragazzi.

Tags

Articoli correlati