EsteriPrimo PianoVideo

VIDEO – ‘Rogo della Vecchia’ a Brescia, si brucia il fantoccio di Salvini

Gli organizzatori precisano: "Bruciano il razzismo". Salvini: "Loro bruciano e io sorrido. Avanti senza paura"

Brescia – Nel quartiere multietnico Carmine di Brescia, per il tradizionale ‘rogo della vecchia’ di metà Quaresima, è stato bruciato un fantoccio con le sembianze del ministro dell’Interno Matteo Salvini. Il fantoccio indossava una giacca verde, colore della Lega, con lo stemma “Casa Faugn”. Gli organizzatori precisano che la loro volontà non è quella di bruciare qualcuno, semmai quella di “bruciare il razzismo”. “L’idea è combattere il clima di razzismo e l’avanzata della destra estrema” è stato spiegato.

Non vogliamo bruciare nessuno, sappiamo che si tratta di un gesto inaccettabile. Abbiamo voluto sensibilizzare solo sul tema del razzismo e dell’immigrazione“. È quanto spiegato dal “Gruppo de Noalter”, gli organizzatori del rogo della vecchia nel quartiere Carmine di Brescia. Di seguito il video pubblicato dal canale YouTube “Rewind Seguo”.

Non si fa attendere la risposta di Salvini, che dal suo profilo Twitter scrive: “Loro bruciano, io sorrido e vado avanti col mio lavoro, con orgoglio e senza paura!“.

Tags

Articoli correlati