TecnologiaVideo

VIDEO – La regina Elisabetta debutta su Instagram, è boom di like

La regina debutta su Instagram e conquista tutti

Oggi la regina Elisabetta ha fatto il suo debutto su Instagram. La regina ha pubblicato il suo primo post durante la sua visita al Museo della Scienza di Londra, postando la foto di una lettera che il matematico Charles Babbage, pioniere dei computer, inviò a un trisavolo della regina Vittoria nel XIX secolo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Today, as I visit the Science Museum I was interested to discover a letter from the Royal Archives, written in 1843 to my great-great-grandfather Prince Albert.  Charles Babbage, credited as the world’s first computer pioneer, designed the “Difference Engine”, of which Prince Albert had the opportunity to see a prototype in July 1843.  In the letter, Babbage told Queen Victoria and Prince Albert about his invention the “Analytical Engine” upon which the first computer programmes were created by Ada Lovelace, a daughter of Lord Byron.  Today, I had the pleasure of learning about children’s computer coding initiatives and it seems fitting to me that I publish this Instagram post, at the Science Museum which has long championed technology, innovation and inspired the next generation of inventors. Elizabeth R. PHOTOS: Supplied by the Royal Archives © Royal Collection Trust / Her Majesty Queen Elizabeth II 2019

Un post condiviso da The Royal Family (@theroyalfamily) in data:


“Oggi ho avuto il piacere di conoscere le iniziative di coding per bambini e mi sembra giusto pubblicare questo post su Instagram, dal museo della Scienza”, ha scritto la regina Elisabetta sul popolare social network. Il suo primo post ha già superato i 100.000 mi piace!

L’account ufficiale della famiglia reale britannica ha poi pubblicato un video che mostra la regina Elisabetta nel momento della pubblicazione del post:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

📽 Watch the moment Her Majesty The Queen posted on @theroyalfamily Instagram for the very first time.

Un post condiviso da The Royal Family (@theroyalfamily) in data:

Tags

Articoli correlati