CronacaVideo

VIDEO – Maltempo, l’appello della sindaca di Argelato (BO)

La sindaca di Argelato Claudia Muzic ha pubblicato su Facebook un video in cui spiega come il comune della Bassa Bolognese, colpito da forte maltempo e dall’esondazione del fiume Reno, si trovi ancora in una situazione di emergenza. Oltre agli allagamenti, nella notte e nella prima mattinata si sono verificati ad Argelato anche blackout elettrici.
Muzic ha spiegato che sta incontrando la Protezione civile per fare un punto sulla situazione, e sottolinea che il comune ha bisogno “di molte più forze, di molti più uomini e di molti più mezzi perché la situazione ad Argelato è davvero emergenziale”.

“La situazione degli allagamenti ad Argelato è ancora importantissima, tante case e tante zone sono ancora sott’acqua”. Così Claudia Muzic, sindaco del comune della Bassa Bolognese sul cui centro abitato si è riversata l’acqua dell’esondazione di ieri del Reno a Castel Maggiore. Oltre agli allagamenti, nella notte e nella prima mattinata si sono verificati ad Argelato anche blackout elettrici.
Il primo cittadino, che sta incontrando la Protezione civile per fare un punto sulla situazione, sottolinea in un video su Facebook di aver bisogno “di molte più forze, di molti più uomini e di molti più mezzi perché la situazione ad Argelato è davvero emergenziale”. “Non possiamo gestire una situazione di tale disagio ed emergenza per i cittadini se non con forze adeguate”, afferma. Ieri nella Bassa Bolognese in seguito alla rottura di un argine del Reno quasi 300 persone sono state evacuate. Dieci sono finite in ospedale per ipotermia, tra cui sei carabinieri travolti dall’acqua mentre prestavano soccorso.

La situazione ad Argelato nelle foto dei cittadini:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Quando pensi che tutto questo accade solo agli altri…..è terribile…

Un post condiviso da @ terry_davanzo in data:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Bhe la barca nel parcheggio del condominio mi mancava.

Un post condiviso da Sandro (@motosandro) in data:

Tags

Articoli correlati