EsteriVideo

VIDEO – Hong Kong, ancora scontri: poliziotto punta pistola e parte un colpo

Non si placano le violente proteste, nonostante il divieto di manifestare in occasione dei 70 anni della Repubblica Popolare cinese

Hong Kong – Non si placano le proteste a Hong Kong, dove oggi si sono verificati nuovi e violenti scontri tra i manifestanti pro democrazia e la polizia, nonostante i divieti di manifestare in occasione della festa per i 70 anni della fondazione della Repubblica Popolare cinese. Prima lo spray urticante e i lacrimogeni, poi la pistola puntata verso un manifestante: il video pubblicato su Facebook da “Campus TV, HKUSU” mostra i manifestanti armati di bastone e intenti a colpire un poliziotto quando un militare spara un colpo da distanza ravvicinata.

Secondo le prime informazioni che arrivano da Hong Kong, l’attivista colpito dallo sparo è stato portato al Princess Margaret Hospital e si trova in condizioni critiche. Sarebbe stato ferito al torace.

 

【十一 六區開花】警員開實彈打中一人左胸 Police fire cartridge at protestor荃灣大河道有示威者心口中槍倒地,本台錄到警員開槍一刻。警員當時超近距離開槍,打向示威者左胸,該示威者約一秒後向後倒地。其後,警方消息亦確認有一名示威者因中實彈而受傷。A police fired bullet with his revolver at the protestor in very close distance, the protestor then collapsed onto the ground. The Hong Kong Police Force also confirmed that a protestor was injured by ammunition.

Pubblicato da Campus TV, HKUSU 香港大學學生會校園電視 su Martedì 1 ottobre 2019

 

 

Tags

Articoli correlati