EsteriVideo

VIDEO – Cile, nuova protesta popolare, sassi e lacrimogeni: le immagini

I manifestanti hanno rinunciato a raggiungere il palazzo presidenziale

Cile – Una nuova grande protesta è andata in scena a Santiago. Circa 10mila manifestanti si sono radunati a Plaza Italia, rinunciando a raggiungere il palazzo presidenziale della Moneda, presidiato da numerosi agenti. I cileni protestano contro il presidente Sebastian Piñera e per chiedere riforme economiche e cambiamenti politici. In altre zone di Santiago, come nel quartiere Santa Lucia, si sono verificati disordini. Lancio di sassi ai quali le forze dell’ordine hanno risposto con lancio di lacrimogeni. La protesta popolare va avanti dal 18 ottobre, già una ventina i morti.

Tags

Articoli correlati