Video

VIDEO – Basilicata, candidata della Lega grida sul palco “sono fascista”

Polemiche per le parole di Gerarda Russo, candidata alle regionali, che sostiene di aver solo replicato a dei contestatori

“Io sono fascista!”. Sono diventate un caso le parole pronunciate da Gerarda Russo, candidata della Lega alle elezioni regionali, durante un comizio a Melfi (Potenza). Secondo la donna la sua affermazione è stata soltanto una replica ad alcuni contestatori che avevano gridato “fascisti” durante il comizio. Il candidato di “Basilicata possibile”, Valerio Tramutoli, ha annunciato che presenterà un esposto per apologia del fascismo. Nel video si può ascoltare la frase incriminata dal minuto 5:00.

Tags

Articoli correlati