CronacaScienzaVideo

Oristano, Paolo combatte con la Sla: “Dov’è l’aiuto dello Stato?”. Il suo accorato appello – VIDEO

Paolo ha 21 anni e da 3 anni convive con la Sla. Il giovane si rivolge al governo con parole forti e chiare

Oristano – Paolo Palumbo è un giovanissimo ragazzo di Oristano malato di Sla, che combatte ogni giorno non solo contro la malattia che lo ha immobilizzato ma anche contro uno Stato che ritiene assente e cieco davanti alle esigenze dei disabili. Il 21enne, che convive con la Sla da tre anni, affida i suoi pensieri a un comunicatore oculare, diffondendo poi il video attraverso il suo profilo Facebook.

Paolo si rivolge prima di tutto al ministro Luigi Di Maio, chiedendogli dove sono i soldi che il governo aveva annunciato di voler stanziare per la ricerca sulla Sla. Chiede alle più alte cariche dello Stato cosa succederebbe se la malattia colpisse loro o qualcuno a loro vicino, ricordando che la malattia non conosce ceto sociale.

Paolo racconta anche che l’ex presidente degli Stati Uniti Obama lo aveva invitato a curarsi in America, dove è stata scoperta un’innovativa e costosissima terapia per la Sla chiamata Brainstorm. Una terapia che potrebbe essere portata anche in Italia – continua Paolo – con un investimento di cinque milioni di euro, “nulla a confronto delle pensioni d’oro”. Il giovane conclude con una domanda: “Dov’è lo Stato?”.

Non siate complici

Dedicate 4 minuti del vostro tempo a questo video e condividetelo, non lasciateci soli.Solo tre parole: NON SIATE COMPLICI.Sergio Mattarella Luigi Di Maio Matteo Salvini Giulia Grillo Lorenzo Fontana Giuseppe Conte Matteo Renzi Matteo Dall'Osso Silvio Berlusconi Giorgia Meloni Scuderie del Quirinale Ministero Della Salute MINISTERO DELLA DISABILITÀ

Pubblicato da Paolo Palumbo – Finalmente Abili su Giovedì 21 marzo 2019

Tags

Articoli correlati