CronacaMeteorologiaVideo

VIDEO – Emergenza maltempo nel Lecchese, 800 persone evacuate a Dervio

La situazione è critica nel Lecchese, nel Bresciano e in provincia di Sondrio

Emergenza maltempo: la sala operativa della Protezione Civile ha fatto sapere che circa 800 persone sono state evacuate a Dervio, in provincia di Lecco, dove è stato da poco revocata l’allerta per il superamento delle quote massime dell’invaso della diga di Pagnona. La Protezione Civile ha spiegato che sono state disposte evacuazioni anche in diversi Comuni della Valsassina, nella stessa provincia di Lecco, dove sono segnalati allagamenti a Premana, Pagnona, Primaluna, dove sono esondati i tre torrenti di Valle Molinara, Valle Noci, Valle del Fus.
La statale provinciale 65 fra Cortenova e Parlasco è interrotta per la caduta di un albero, così come sono bloccate la provinciale 62 a Introbio e la circolazione ferroviaria tra Bellano e Delebio (Sondrio). Anche nel bresciano la situazione è critica: si sono verificati “allagamenti e frane ad Angolo Terme, oltre all’isolamento della frazione di Mazzunno e all’evacuazione di oltre 70 persone” e ci sono strade interrotte.

La situazione nei video pubblicati sui social:

Situazione a Dervio questa mattina, esondato il torrente Varrone. Evacuazione in atto nel paese, si teme il cedimento della diga di Premana, dove acqua e fango stanno tracimando.

Pubblicato da Giuseppe Nervi su Mercoledì 12 giugno 2019

Dervio 12 Giugno 2019

⚠💦#Alluvione a #Dervio (LC, Lombardia sponda orientale del lago di Como) con l'esondazione del Varrone, diversi i danni e si teme il cedimento della Diga.La Prefettura ha invitato infatti tutti i cittadini di Dervio a lasciare le loro abitazioni. La diga di Premana è in parte tracimata e resta alta l’allerta per un possibile cedimento. Finché non ci sarà il cessato pericolo, non si potrà tornare in paese. Gli sfollati vengono smistati tra l’Oasi del Viandante, l’oratorio di Bellano e la palestra di Colico. Lo comunica il sindaco Stefano Cassinelli.Fonte la Provincia, Video di LarionewsRete Meteo Amatori

Pubblicato da Rete Meteo Amatori su Mercoledì 12 giugno 2019

Tags

Articoli correlati