SportVideo

VIDEO – I campioni del calcio del futuro: Thiago Almada

La rubrica sui migliori talenti del calcio mondiale presenta Thiago Almada.

Quindicesima scheda di presentazione della rubrica dei consigli per gli acquisti di Icona News: la domenica di sosta per le nazionali è il momento giusto per scoprire un giocatore che si sta mettendo in mostra nella Superliga argentina, il giovanissimo Thiago Almada del Vélez.

Nome: Thiago Ezequiel Almada
Data di nascita: 26 aprile 2001
Luogo di nascita: Fuerte Apache (Argentina)
Nazionalità: argentina
Altezza: 171 centimetri
Posizione: centrocampista
Piede: destro
Squadra attuale: Vélez Sarsfield
Scadenza contratto: 30 giugno 2021

Dei tanti giovani argentini paragonati a Lionel Messi forse Thiago Almada è quello che lo ricorda di più. Abile nel dribbling, rapido e scattante, nasce trequartista ma (come spesso accade nel calcio moderno) ben presto si dovrà adattare a giocare anche sulla fascia, visto il suo fisico non certo da corazziere e le sue attitudini a partire dalla fascia sinistra per convergere verso il centro e tirare con il destro, suo piede naturale. Ama giocare tra le linee avversarie, dove spesso distribuisce assist per i compagni, ed è dotato anche di un buon lancio.

La cosa che colpisce maggiormente di Thiago Almada è la sua qualità nel farsi trovare sempre libero e dettare il passaggio, cosa che è una dote dei grandi giocatori. Veloce e molto mobile, negli ultimi tempi ha agito spesso da seconda punta ed è migliorato molto nel vedere la porta. È già nel mirino di grandi club, in particolare del Manchester City che è stato a un passo dal suo acquisto, ma per ora le sue prestazioni si “limitano” al Vélez e alla Superliga argentina, dove ha debuttato un anno fa contro il Newell’s Old Boys (11 agosto 2018). Deve migliorare fisicamente, forse non è ancora pronto per il calcio europeo però è sicuramente uno dei giovani argentini più interessanti. Di seguito un video con alcune delle giocate di Thiago Almada, tratto dall’account YouTube “WorldOfFootballHD”.

A cura di Marco Lavalle.

I CAMPIONI DEL CALCIO DEL FUTURO – LE PRECEDENTI SCHEDE

Szymon Zurkowski (Fiorentina)
Oussama Idrissi (AZ Alkmaar)
Kik Pierie (Ajax)
Maxi Gomez (Valencia)
Matheus Henrique (Gremio)
Gonzalo Maroni (Sampdoria)
Ludovit Reis (Barcellona)
Dayot Upamecano (RB Lipsia)
Nahitan Nandez (Cagliari)
Ruben Dias (Benfica)
Steven Bergwijn (PSV Eindhoven)
Noussair Mazraoui (Ajax)
Nicolas Pépé (Arsenal)
Reinier Jesus Carvalho (Flamengo)

Tags

Articoli correlati