Sport

VIDEO – I campioni del calcio del futuro: Robert Gumny

La rubrica sui migliori talenti del calcio mondiale presenta Robert Gumny.

Diciottesima scheda di presentazione della rubrica dei consigli per gli acquisti di Icona News: il nome di oggi è quello di Robert Gumny, giocatore di uno dei campionati non certo più seguiti d’Europa come quello polacco ma da guardare con attenzione.

Nome: Robert Gumny
Data di nascita: 4 giugno 1998
Luogo di nascita: Poznan (Polonia)
Nazionalità: polacca
Altezza: 178 centimetri
Posizione: difensore – terzino destro
Piede: destro
Squadra attuale: Lech Poznan
Scadenza contratto: 30 giugno 2021

Robert Gumny cresce nel Lech Poznan, la squadra della sua città, facendo tutta la trafila fino all’esordio in prima squadra datato 19 marzo 2016 contro il Legia Varsavia. L’anno dopo viene ceduto in prestito nella seconda serie, al Podbeskidzie, dove gioca con continuità mettendosi in luce. Le buone prestazioni nella metà di stagione giocata altrove gli permettono di rientrare alla casa madre, per giocarsi le sue chance nella formazione titolare nella massima serie. Diventa subito il titolare della fascia destra e, dall’inizio del 2017-2018 sino a sabato scorso, colleziona ben sessantatré presenze soltanto in campionato.

Gumny è stato costantemente inserito nelle selezioni giovanili, quest’anno è stato convocato anche nella nazionale maggiore della Polonia, pur senza scendere in campo, e in questa sosta fa parte dell’Under-21. Può giocare sia a destra sia a sinistra, è aggressivo in fase difensiva ma anche abile in avanti perché dotato di un’ottima tecnica individuale e molto abile nei cross. Ha una discreta visione di gioco ed è anche potente nelle conclusioni a rete. Deve migliorare nel gioco aereo e anche nei contrasti, essendo ancora poco strutturato fisicamente: l’esperienza in un campionato di livello superiore potrà aiutarlo. Di seguito un video con alcune delle giocate di Gumny, tratto dall’account YouTube “SCOUTINHO”.

A cura di Marco Lavalle.

I CAMPIONI DEL CALCIO DEL FUTURO – LE PRECEDENTI SCHEDE

Eduardo Camavinga (Rennes)
Houssem Aouar (Lione)
Thiago Almada (Vélez)
Szymon Zurkowski (Fiorentina)
Oussama Idrissi (AZ Alkmaar)
Kik Pierie (Ajax)
Maxi Gomez (Valencia)
Matheus Henrique (Gremio)
Gonzalo Maroni (Sampdoria)
Ludovit Reis (Barcellona)
Dayot Upamecano (RB Lipsia)
Nahitan Nandez (Cagliari)
Ruben Dias (Benfica)
Steven Bergwijn (PSV Eindhoven)
Noussair Mazraoui (Ajax)
Nicolas Pépé (Arsenal)
Reinier Jesus Carvalho (Flamengo)

Tags

Articoli correlati