Sport

VIDEO – I campioni del calcio del futuro: Myron Boadu

La rubrica sui migliori talenti del calcio mondiale presenta Myron Boadu.

Ventesima video scheda di presentazione della rubrica dei consigli per gli acquisti di Icona News: il nome di oggi è Myron Boadu dell’AZ Alkmaar, uno dei migliori giocatori visti sinora in Europa League.

Nome: Myron Boadu
Data di nascita: 14 gennaio 2001
Luogo di nascita: Amsterdam (Olanda)
Nazionalità: olandese
Altezza: 180 centimetri
Posizione: attaccante – centravanti
Piede: destro
Squadra attuale: AZ Alkmaar
Scadenza contratto: 30 giugno 2023

Myron Boadu è un attaccante completo, che può giocare sia da centravanti sia da ala. In possesso di una buona accelerazione, è molto abile tecnicamente (soprattutto nel dribbling) e in più ha anche un grande fiuto del gol. Duttilità, velocità in progressione e capacità di finalizzazione sono le sue caratteristiche più importanti. Ha iniziato a mostrarle in Tweede Divisie (terza divisione olandese): nelle nove partite giocate nel 2016-2017 con lo Jong AZ Alkmaar, ad appena sedici anni, ha messo a referto sei gol, dimostrando di poter competere su livelli agonistici interessanti nonostante una categoria di minor caratura, ma sempre abbastanza competitiva.

Dopo un inizio di 2018-2019 molto promettente, stavolta in prima squadra all’AZ Alkmaar, Boadu si è infortunato gravemente a una caviglia, ma ciò non gli ha impedito di emergere. Ha dei margini di miglioramento pazzeschi, sia fisicamente (già potente, ma può diventare devastante) sia tecnicamente e tatticamente. Quest’anno è titolare dell’AZ Alkmaar, secondo in classifica in campionato, ed è già andato a segno sedici volte: dieci (in quindici presenze) in Eredivisie e sei (in undici partite fra preliminari e fase a gironi) di Europa League. Gioca con l’Under-21 dell’Olanda, ma ha esordito con gol in nazionale maggiore il 19 novembre contro l’Estonia. Di seguito un video con alcune delle giocate di Boadu, tratto dall’account YouTube “SportVideosMM”.

A cura di Marco Lavalle.

I CAMPIONI DEL CALCIO DEL FUTURO – LE PRECEDENTI SCHEDE

Exequiel Palacios (River Plate)
Robert Gumny (Lech Poznan)
Eduardo Camavinga (Rennes)
Houssem Aouar (Lione)
Thiago Almada (Vélez)
Szymon Zurkowski (Fiorentina)
Oussama Idrissi (AZ Alkmaar)
Kik Pierie (Ajax)
Maxi Gomez (Valencia)
Matheus Henrique (Gremio)
Gonzalo Maroni (Sampdoria)
Ludovit Reis (Barcellona)
Dayot Upamecano (RB Lipsia)
Nahitan Nandez (Cagliari)
Ruben Dias (Benfica)
Steven Bergwijn (PSV Eindhoven)
Noussair Mazraoui (Ajax)
Nicolas Pépé (Arsenal)
Reinier Jesus Carvalho (Flamengo)

Tags

Articoli correlati