SportVideo

VIDEO – I campioni del calcio del futuro: Gonzalo Maroni

La rubrica sui migliori talenti del calcio mondiale presenta Gonzalo Maroni.

Nona scheda di presentazione della rubrica dei consigli per gli acquisti di Icona News: oggi il prescelto è Gonzalo Maroni, giocatore di proprietà del Boca Juniors che dopo un prestito al Talleres sta giocando i Mondiali Under-20 con l’Argentina, anche se nella fase a gironi che si è chiusa ieri sera ha giocato solamente una delle tre partite e per appena venti minuti più recupero.

Nome: Gonzalo Maroni
Data di nascita: 18 marzo 1999
Luogo di nascita: Cordoba (Argentina)
Nazionalità: argentina
Altezza: 177 centimetri
Posizione: centrocampista – trequartista
Piede: destro
Squadra attuale: Talleres (in prestito dal Boca Juniors)
Scadenza contratto: 30 giugno 2022

Gonzalo Maroni, trequartista puro, nasce nel 1999 a Cordoba da una famiglia di origini italiane, cosa comune a quasi tutti gli argentini. Inizia a giocare nella sua città natale per l’Instituto, stessa squadra che ha valorizzato Paulo Dybala. Da lì si trasferisce al Boca Juniors, dove esordisce in prima squadra il 16 maggio 2016 a diciassette anni appena compiuti contro l’Union. Il primo match da titolare è dell’1 maggio 2017 contro l’Arsenal de Sarandì, dove segna anche un gol che vale il definitivo 3-0, prima di giocare l’ultima Superliga in prestito al Talleres, di nuovo a Cordoba.

Dotato di una tecnica sopraffina e di grande visione di gioco, Maroni ha anche nel suo bagaglio tecnico la velocità e il dribling pure nello stretto. Batte bene le punizioni e sembra avere una spiccata personalità in campo, tanto da aver attirato su di sé già i migliori club europei, determinando una notevole impennata della sua quotazione. Nasce, come detto prima, trequartista ma può giocare anche da seconda punta, vede la porta e si può adattare anche in un 4-3-3 nel ruolo di esterno, ma il suo punto di forza resta l’avanzata con la palla al piede che, unita alla sua innata visione di gioco, lo rende un giocatore di grandi prospettive. Di seguito un video con alcune delle giocate di Maroni, tratto dall’account YouTube “DB Sports”.

A cura di Marco Lavalle.

I CAMPIONI DEL CALCIO DEL FUTURO – LE PRECEDENTI SCHEDE

Ludovit Reis (Barcellona)
Dayot Upamecano (RB Lipsia)
Nahitan Nandez (Boca Juniors)
Ruben Dias (Benfica)
Steven Bergwijn (PSV Eindhoven)
Noussair Mazraoui (Ajax)
Nicolas Pépé (Lille)
Reinier Jesus Carvalho (Flamengo)

Tags

Articoli correlati