SportVideo

VIDEO – I campioni del calcio del futuro: Eduardo Camavinga

La rubrica sui migliori talenti del calcio mondiale presenta Eduardo Camavinga.

Diciassettesima scheda di presentazione della rubrica dei consigli per gli acquisti di Icona News: in Ligue 1 c’è una sorpresa che si chiama Rennes, e il centrocampista Eduardo Camavinga sta impressionando a neanche diciassette anni.

Nome: Eduardo Camavinga
Data di nascita: 10 novembre 2002
Luogo di nascita: Miconje (Angola)
Nazionalità: congolese
Altezza: 182 centimetri
Posizione: centrocampista
Piede: sinistro
Squadra attuale: Rennes
Scadenza contratto: 30 giugno 2022

Eduardo Camavinga è diventato il giocatore più giovane nella storia del Rennes a debuttare con la prima squadra, battendo il record di Frédéric Guimard (figlio di Cyrille Guimard, ottimo ciclista francese degli anni Settanta): l’ha fatto lo scorso 6 aprile, nella partita di Ligue 1 pareggiata per 3-3 sul campo dell’Angers. Entrato nel 2015 nell’Academy del Rennes il giovane congolese (ma angolano di nascita) ha praticamente bruciato tutte le tappe, la sua spiccata personalità è stata evidente fin da subito d’altronde, e anche il fatto che sia già legato come sponsor alla Nike conferma le sue doti sia caratteriali sia tecniche. Fisicamente ancora non così strutturato, visto che pesa sessantotto chili per un’altezza di 182 centimetri.

Camavinga è il prototipo del centrocampista moderno, che può giocare in più ruoli a centrocampo. Inizia infatti come mezzala, ma poi arriva a giocare perfino come regista davanti la difesa. Elegante e molto tecnico, è anche rapido e con le sue accelerazioni improvvise: dopo aver riconquistato palla riesce spesso a creare scompiglio nelle difese avversarie. Abile nella protezione della palla, è anche preciso nei passaggi e non disdegna gli assist. Deve migliorare nelle conclusioni verso la porta e anche nel gioco aereo, ma tatticamente è già pronto e in campo sembra essere molto più maturo rispetto alla sua giovane età, come dimostrato il mese scorso nella vittoria per 2-1 sul PSG dove ha impressionato. Di seguito un video con alcune delle giocate di Camavinga, tratto dall’account YouTube “WorldOfFootballHD”.

A cura di Marco Lavalle.

I CAMPIONI DEL CALCIO DEL FUTURO – LE PRECEDENTI SCHEDE

Houssem Aouar (Lione)
Thiago Almada (Vélez)
Szymon Zurkowski (Fiorentina)
Oussama Idrissi (AZ Alkmaar)
Kik Pierie (Ajax)
Maxi Gomez (Valencia)
Matheus Henrique (Gremio)
Gonzalo Maroni (Sampdoria)
Ludovit Reis (Barcellona)
Dayot Upamecano (RB Lipsia)
Nahitan Nandez (Cagliari)
Ruben Dias (Benfica)
Steven Bergwijn (PSV Eindhoven)
Noussair Mazraoui (Ajax)
Nicolas Pépé (Arsenal)
Reinier Jesus Carvalho (Flamengo)

Tags

Articoli correlati