Sport

Verona-Atalanta 0-2: Zapata e Malinovskyi decidono il match

La squadra di Gasperini quarta in classifica da sola

Verona-Atalanta era l’anticipo delle 12:30 della domenica in Serie A. La squadra di Gasperini si è imposta per 0-2, con le reti di Malinovskyi e Zapata. Aggancio momentaneo alla Juventus

AGGANCIOVerona-Atalanta è stato l’anticipo delle 12:30 in Serie A. La squadra di Gasperini si impone su un campo difficile ed aggancia la Juventus al terzo posto in classifica, con i bianconeri, però, che scenderanno in campo alle 15:00 contro il Benevento. A rompere l’equilibrio di una prima frazione ben giocata da entrambe le formazioni, ci pensa Malinovskyi che, al 33′ del primo tempo, trasforma il calcio di rigore concesso dall’arbitro per un tocco di mano di Dimarco. Nove minuti più tardi arriva il raddoppio degli ospiti: Zapata supera Lovato in velocità e batte Silvestri con un tocco sotto. Nella ripresa l’Atalanta gestisce e trova anche il terzo gol con Romero, poi annullato dal direttore di gara per un tocco di mano dello stesso difensore. La squadra di Gasperini vince ancora e aggancia la Juventus al terzo posto in classifica.

Tags

Articoli correlati