Sport

Spezia-Juventus, doppio Ronaldo al rientro. Incredibile Torino-Lazio!

Succede di tutto tra i granata e i biancocelesti: decide Caicedo in un finale folle

Spezia-Juventus e Torino-Lazio, partite delle ore 15.00 valide per la sesta giornata di Serie A, si sono appena concluse. Cristiano Ronaldo rientra dopo il lungo stop causa Coronavirus e sigla una doppietta. Succede di tutto tra i granata e i biancocelesti

DOPPIO RONALDOSpezia-Juventus ha visto i bianconeri andare in vantaggio al 14′ con Morata su assist di McKennie, rete convalidata dopo la revisione del VAR. Lo spagnolo raddoppia al 23′, ma questa volta la rete viene annullata per fuorigioco. Lo Spezia ci prova e trova il pareggio con Pobega. La prima frazione di gioco si chiude dunque sul risultato di 1-1. Al 59′ fa il suo ritorno in campo Cristiano Ronaldo dopo lo stop forzato causa Coronavirus e porta immediatamente in vantaggio la Juventus. Al 64′ viene annullato un gol allo Spezia per fuorigioco di Agudelo. Al 67′ i bianconeri aumentano il vantaggio con la rete di Rabiot. Al 76′ l’arbitro fischia un rigore alla squadra di Andrea Pirlo per fallo su Chiesa: Ronaldo con un “cucchiaio” batte Provedel e realizza una doppietta. La sfida si chiude sul risultato di 1-4.

COLPACCIO BIANCOCELESTE Torino-Lazio vede i biancocelesti di Simone Inzaghi trovare la rete del vantaggio dopo un quarto d’ora di gioco con Pereira. Cinque minuti dopo i granata agguantano il pareggio con Bremer. Al 23′ Pereira fa fallo su Belotti in area e l’arbitro fischia il rigore per i padroni di casa: Belotti dal dischetto non sbaglia. Il primo tempo si chiude sul 2-1 per gli uomini di Giampaolo. Nel secondo tempo la Lazio pareggia i conti dopo appena 3′ con la rete di Milinkovic-Savic. All’87’ sussulto Toro, che si riporta in vantaggio con Lukic. Colpo di scena a partita quasi finita: viene assegnato un rigore alla Lazio! Sul dischetto si presenta Immobile che sigla il 3-3. Ma non è finita qui, perché a 98′ Caicedo porta in vantaggio la Lazio che ottiene così una clamorosa vittoria in rimonta. Finisce 3-4.

Tags

Articoli correlati