Sport

Spezia-Crotone 3-2, ai padroni di casa lo scontro salvezza

La squadra di Italiano, sotto 1-2 all'88', rimonta e vince la partita

Spezia-Crotone ha aperto la trentesima giornata del campionato di Serie A. Lo scontro salvezza finisce 3-2: ai gol di Djidji e Simy rispondono Verde, Maggiore ed Erlic

RIMONTA – Spezia-Crotone è il match che ha aperto la trentesima giornata del campionato di Serie A. Lo scontro salvezza se lo aggiudica, in rimonta, la squadra di Italiano. Il Crotone, nel primo tempo, trova il vantaggio  al 40′: Djidji, al volo, trova la traiettoria vincente e batte un incolpevole Provedel. Per il difensore è il primo gol in Serie A. Lo Spezia, nella ripresa, reagisce e al 63′ trova il pareggio con Verde che sfrutta un perfetto assist di Marchizza. Il Crotone, però, insiste e trova il gol del 1-2: Ounas pesca Zanellato sulla destra che serve Simy al centro dell’area. Nel finale arriva l’ennesima beffa per la squadra di Cosmi: all’89’ lo Spezia trova il pareggio con Maggiore. Al 92′ arriva il gol del definitivo 3-2: a siglarlo Erlic, abile a ribadire in gol il pallone spedito sulla traversa da Ismajli.

Tags

Articoli correlati