Sport

SERIE A – Roma e Torino +3 vincono in scioltezza, pareggio a Ferrara

Le squadre di Di Francesco e Mazzarri ottengono tre punti e altrettanti reti con facilità, termina a reti inviolate SPAL-Udinese

In attesa di Inter-Napoli, si chiude la diciottesima giornata di Serie A con la larga vittoria di Roma e Torino, solo un pareggio nella sfida di Ferrara che sa di salvezza

ROMA VINCE – Il rigore di Diego Perotti al 8′, i gol di Patrik Schick al 23′ e Nicolò Zaniolo al 59′ permettono alla Roma di avere la meglio sul Sassuolo, che trova la rete della bandiera con Khouma Babacar al 90′: netto 3-1 in ottica zona Champions League. La Roma di Eusebio Di Francesco adesso ha 27 punti (settimo posto, -1 dal Milan sesto), invece il Sassuolo resta bloccato a 25 (nono, insieme ad Atalanta, Fiorentina e Parma).

TORINO SEGUE – Partita a senso unico anche a Torino, dove i padroni di casa granata annientano l’Empoli (rimasto in dieci al 89′ per l’espulsione di Rade Krunic) con un risultato ancora più netto: in rete Nicolas N’Koulou al 44′, Lorenzo De Silvestri al 49′ e Iago Falque al 75′, che fissano il risultato sul 3-0. Il Torino di Walter Mazzarri sale a quota 26 punti (ottavo posto), inseguendo proprio la Roma, mentre l’Empoli rimane ferma a quota 16 (sedicesimo).

X INUTILE – Lo 0-0 di Ferrara tra SPAL e Udinese non fa né male né bene a nessuno: i biancazzurri salgono a quota 17 punti (quindicesimo posto) e i bianconeri di Udinese inseguono a 15 (diciassettesimo, +2 dalla zona retrocessione per ora “chiamata” Bologna). In serata si chiude la diciottesima giornata di Serie A con Inter-Napoli, in campo a partire dalle ore 20.30 a San Siro.

Tags

Articoli correlati