Sport

SERIE A – Poker Milan, cinquina Sassuolo! E il Lecce prova a salvarsi

La penultima giornata regala emozioni e sorprese. Ancora in bilico il secondo posto e l'ultima retrocessa in Serie B

LAZIO-BRESCIA 2-0 – A Roma la Lazio di Simone Inzaghi non sbaglia contro il Brescia di Diego Lopez, già retrocesso. Apre Joaquin Correa (17′) e chiude il solito Ciro Immobile (83′). I biancocelesti tornano al terzo posto a quota 78 punti insieme all’Atalanta di Gian Piero Gasperini, a -1 dall’Inter (79) di Antonio Conte. Si decide tutto all’ultima giornata.

SAMPDORIA-MILAN 1-4 – A Genova la doppietta di Zlatan Ibrahimovic (4′ e 58′) intervallata dal gol di Hakan Calhanoglu (54′) bastano al Milan di Stefano Pioli per battere la Sampdoria di Claudio Ranieri. Inoltre Gianluigi Donnaruma para un rigore a Gonzalo Maroni (78′). Il gol blucerchiato della bandiera è firmato Kristoffer Askildsen (87′), ma Rafael Leao (92′) fissa il risultato sull’1-4 finale.

SASSUOLO-GENOA 5-0 – A Reggio Emilia il Sassuolo di Roberto De Zerbi dilaga contro il Genoa di Davide Nicola (espulso al 39′). In gol Hamed Traoré (28′), Domenico Berardi (40′) e Giacomo Raspadori (74′). Doppietta per il solito Francesco Caputo (66′ e 77′). Genoa non ancora salvo dopo questo 5-0, anzi.

UDINESE LECCE 1-2 – A Udine colpo grosso del Lecce di Fabio Liverani, che batte l’Udinese di Luca Gotti in rimonta. Il gol di Samir (36′) viene ribaltato dal rigore di Marco Mancosu (40′) e dalla rete di Gianluca Lapadula (81′). Con questo 1-2 adesso il Lecce è a -1 dal Genoa: la salvezza è ancora possibile.

VERONA – SPAL 3-0 – A Verona ennesimo tonfo della SPAL di Gigi Di Biagio, già retrocesso. La doppietta di Samuel Di Carmine (7′ e 11′) e il gol di Davide Faraoni (47′) regalano altri tre punti all’Hellas Verona di Ivan Juric, 3-0 il risultato finale.

ALTRE PARTITE – Adesso in campo Cagliari-Juventus, Fiorentina-Bologna e Torino-Roma per chiudere la penultima giornata del Campionato Italiano di Serie A 2019/20.

Tags

Articoli correlati