Sport

Serie A, Musso ferma l’Hellas Verona. Al “Bentegodi” arriva un pari

Iniziato il turno infrasettimanale di Serie A con Hellas Verona-Udinese

È appena terminato il primo match della quinta giornata della Serie A 2019/2020. Ad affrontarsi al “Bentegodi” di Verona, l’Hellas di Juric e l’Udinese guidata da Tudor. Ecco il report del match

REPORT – Nel primo tempo un colpo di testa di Barák bloccato da Silvestri è la prima occasione di un brutto primo tempo. Uno scontro di gioco fra Di Carmine e Troost-Ekong porta il primo a rientrare in campo con un turbante e all’uscita obbligata al 29’. L’unica vera chance arriva al 42’ con angolo prolungato da Mandragora e una sforbiciata alta di Lasagna. Nella ripresa non migliora molto la situazione. L’Udinese sembra poter sbloccare il match al 54′, ma Lasagna – lanciato da Samir –  non sfrutta la dormita della difesa dell’Hellas Verona e calcia a lato di sinistro. La più grande occasione del match arriva al 76’. Stepinski colpisce di testa a botta sicura su cross dal fondo di Amrabat, ma Musso è prodigioso e manda il pallone su traversa e palo. Cinque minuti dopo l’ex Chievo ci prova di nuovo, stavolta su traversone di Rrahmani prolungato da Troost-Ekong, ma il suo destro è a lato. La sfida termina così 0 a 0. L’Hellas Verona sale così a quota 5 punti in classifica, mentre l’Udinese torna a fare punti e conquista il suo quarto punto in cinque partite.

Tags

Articoli correlati