Sport

Serie A – Lazio-Genoa 4-3, i biancocelesti restano nel treno Champions

La Lazio domina contro il Genoa, ma soffre nel finale: all'Olimpico finisce 4-3

In attesa delle partite del pomeriggio si è disputato il lunch match della trentaquattresima giornata del campionato di Serie A Lazio-Genoa. All’Olimpico finisce 4-3 per i capitolini, ancora in corsa per la Champions.

Il lunch match della trentaquattresima giornata del campionato di Serie A si chiude con una vittoria al cardiopalma della Lazio sul Genoa. La squadra di Simone Inzaghi domina, chiude l’incontro, ma si fa incredibilmente quasi raggiungere nel finale da un Genoa mai domo. Finisce comunque 4-3 e i biancocelesti ottengono tre punti fondamentali nello sprint per la prossima Champions League. Partono forte i padroni di casa e la Lazio chiude il primo tempo in vantaggio per 2-0 grazie alle reti di Correa al 30′ e al rigore realizzato da Ciro Immobile al 43′. Nella ripresa l’autogol immediato di Marusic rimette in corsa il Genoa, ma i capitolini si riportano subito avanti con Luis Alberto e di nuovo Correa al 56′. Sembra finita sul 4-1 ma nel finale di gara il Genoa comincia una incredibile rimonta e nel giro di 2 minuti rimette in bilico la partita portandosi sul 4-3 con le reti di Scamacca all’80’ e di Shomurodov all’81’. Sembra il preludio a una clamorosa rimonta, ma lo sforzo del Genoa si chiude qui e la Lazio può tirare un sospiro di sollievo incassando tre punti molto importanti.

Tags

Articoli correlati