Sport

Serie A: Juventus-Salernitana 2-2

TORINO, 11 SET – Dall’inferno al paradiso fino al purgatorio, la Juve le vive tutte contro la Salernitana: 0-2 all’intervallo con le firme di Candreva e Piatek, l’urlo del 3-2 in pieno recupero firmato Milik che avrebbe permesso di completare una clamorosa rimonta – cominciata da Bremer e Bonucci – è strozzato in gola dal Var per un fuorigioco e così i bianconeri restano con un punticino. Festeggia Nicola, uscito indenne dallo Stadium pur avendo assaporato l’impresa piena. I bianconeri, invece, recriminano per le decisioni dell’arbitro, sono alla terza gara di fila senza vittorie e vedono la vetta a quattro lunghezze. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati