Sport

Paralimpiadi, la Legnante argento nel lancio del peso

ROMA, 03 SET – Assunta Legnante ha vinto l’argento nel lancio del peso categoria f12 alle Paralimpiadi di Tokyo 2020. La gara è stata vinta dalla uzbeka Safiya Burkhanova. Bronzo alla messicana Rebeca Valenzuela Alvarez. L’azzurro Ndiaga Dieng ha conquistato invece la medaglia di bronzo nei 1.500 metri piani categoria t20. L’oro è andato al britannico Owen Miller, mentre l’argento a Aleksandr Rabotnitskii del Comitato paralimpico russo. Il bottino di medaglie dell’Italia sale così a 60, superando il record (58) ottenuto ai Giochi paralimpici di Seul del 1988 (Roma 1960 con le sue 80 medaglie azzurre è vista come ‘edizione zero’ delle Paralimpiadi). (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati