Sport

Mondiali atletica: Tortu in semifinale 200 m., Desalu fuori

ROMA, 19 LUG – Nella notte italiana ai mondiali di atletica in corso a Eugene, in Oregon, Filippo Tortu approda in semifinale dei 200 metri, correndo il primo turno in 20.18 (+1.0), mentre Fausto Desalu deve arrendersi con un 20.63 (+0.5) che non basta per tornare in pista domani. In assenza di De Grasse e del giapponese Koike, che non si schierano al via, Tortu arriva al rettilineo finale sicuro, tagliando il traguardo in 20.18, con netto margine sul secondo, Gorra (20.44). Desalu, al contrario, corre bene per i primi 120 metri, ma sul rettilineo finisce progressivamente per spegnersi, subendo prima la rimonta per il terzo posto dell’ugandese Orogot, e poi finendo anche per perdere contatto dai primi (il dominicano Ogando si impone in 20.01). Con 20.63 viene eliminato. Come nelle attese, nei 200 metri si sono imposti gli americani. Nohah Lyles guida la fila dei qualificati alla semifinale con 19.98 (-0.3), seguito da Erryon Knighton (20.01). Fred Kerley, campione del mondo dei 100, segna un 20.17 conclusivo (+0.4). Tortu è appena dietro Kerley, al nono posto complessivo. Si torna in pista domani, ancora una volta nella notte italiana: le 3:50 del mattino. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati