Sport

Milan-Napoli si decide in 5′: eurogol di Bonaventura, ma è pareggio

Milan-Napoli, anticipo di Serie A delle ore 18, finisce 1-1 al Meazza.

Milan-Napoli si è appena conclusa al Meazza sul punteggio di 1-1. Al vantaggio di Lozano ha risposto un gran gol di Bonaventura, ma nessuna delle due squadre riesce a rialzarsi. Ora Torino-Inter.

Milan-Napoli, secondo anticipo della tredicesima giornata di Serie A, finisce 1-1 ed è un pari che sposta poco per entrambe. Al Meazza partita della paura, fra due squadre in forte crisi, ed è il Milan a partire meglio. Il gol che sblocca la situazione è però del Napoli: al 24’ Lorenzo Insigne dal limite calcia forte e prende la traversa, sul rimpallo si fionda Hirving Lozano che di testa batte Gianluigi Donnarumma. Secondo gol in Serie A del messicano, che si sblocca quasi tre mesi dopo l’altro alla Juventus. Dura però cinque minuti la gioia degli azzurri, al 29’ gran tiro dai venti metri di Giacomo Bonaventura e pareggio. Il centrocampista torna a segnare dopo un lungo infortunio, che l’ha tenuto quasi un anno fuori. Prima dell’intervallo il Napoli potrebbe tornare avanti, ma Insigne lanciato in campo aperto calcia addosso a Donnarumma. Nel primo dei quattro minuti di recupero il portiere del Milan salva su Allan, evitando un altro KO per Stefano Pioli. Dopo Milan-Napoli la tredicesima giornata di Serie A prosegue con Torino-Inter alle 20.45.

Tags

Articoli correlati