Sport

Milan KO 3-1 con l’Olympiacos e fuori dall’Europa League!

Milan fuori dall'Europa League, passa l'Olympiacos

Il Milan esce dall’Europa League ai gironi per mano dell’Olympiacos: greci battono rossoneri 3-1 e si qualificano ai sedicesimi di finale lasciando Gennaro Gattuso e i suoi senza coppe europee

FLOP EUROPEO – Il Milan abbandona l’Europa League per mano dell’Olympiacos, in virtù della differenza reti generale. Entrambe le squadre terminano infatti a 10 punti con lo stesso risultato negli scontri diretti (3-1), ma i greci hanno subito 3 reti in meno dei rossoneri. Succede tutto nella ripresa: doppio vantaggio greco con Pape Abou Cisse e Guilherme, gol di Cristian Zapata per il 2-1 che avrebbe qualificato i rossoneri e infine il rigore realizzato da Konstantinos Fortounis a 10 minuti dal termine. La squadra di Gennaro Gattuso resta così senza coppe europee, quella di Pedro Martins invece diventa (in quanto seconda classificata) un’altra delle possibili avversarie del Napoli di Carlo Ancelotti e dell’Inter di Luciano Spalletti ai sedicesimi.

Tags

Articoli correlati