CalcioSport

Milan, chiesta prova tv per Kessié e Bakayoko dopo scherno ad Acerbi

I due giocatori del Milan ieri al termine della sfida contro la Lazio hanno sbeffeggiato il difensore avversario

Il capo della Procura federale della Figc, Giuseppe Pecoraro, ha deciso di inviare al giudice sportivo la segnalazione per l’applicazione della prova tv per il gesto di scherno dei calciatori milanisti Kessié e Bakayoko nei confronti del laziale Acerbi al termine della partita di ieri. Lo apprende l’ANSA.

Tags

Articoli correlati