Sport

Maradona dimesso, ora lotta a dipendenze

BUENOS AIRES, 12 NOV – Diego Armando Maradona è stato dimesso ieri dalla clinica di Olivos, dove otto giorni fa era stato operato per un ematoma subdurale. L’ex fuoriclasse del calcio è stato portato in una casa affittata nel centro residenziale Villanueva a Tigre, località a nord dell’area metropolitana di Buenos Aires. Qui Maradona si sottoporrà ai trattamenti necessari per curare la sua dipendenza dall’alcol e da alcuni farmaci. La località dove Maradona trascorrerà questo periodo non è stata scelta a caso, in quanto a poche centinaia di metri vive Giannina, figlia dell’ex Pibe de oro e autentica ‘capofamiglia’ in questo delicato momento. Sarà lei a occuparsi del padre e a stargli vicina.
(ANSA)

Articoli correlati