Sport

Italia Under-21 alla fase finale degli Europei! 4-0 alla Slovenia col rosso

L’Italia Under-21 si qualifica ai quarti di finale degli Europei di categoria, in programma il 31 maggio. A Maribor battuti 4-0 i padroni di casa della Slovenia, con la “solita” espulsione.

L’Italia Under-21 chiude al meglio la fase a gironi degli Europei. Dopo i pareggi per 1-1 con la Repubblica Ceca e per 0-0 con la Spagna trova la vittoria che serviva per la qualificazione senza guardare il risultato dell’altro campo: 4-0 alla Slovenia. Dopo dieci minuti risultato già sbloccato, dopo un diagonale di Giulio Maggiore dopo una serie di rimpalli in area. Al 19’ lancio di Luca Ranieri per Giacomo Raspadori, che parte in posizione regolare e col sinistro batte il portiere per il raddoppio. Sei minuti dopo rigore, per fallo di Zan Zaletel su Davide Frattesi, e Patrick Cutrone firma il tris. Quest’ultimo, in chiusura di tempo, si procura un secondo rigore per fallo del portiere Igor Vekic, che però gli para la conclusione. Poco male, al 50’ Cutrone si rifà e con un bel tiro da fuori firma il poker. L’Italia Under-21, dopo aver chiuso in nove le altre due partite, trova nel finale incredibilmente la quinta espulsione nel girone. Riccardo Marchizza, che aveva già preso il rosso con la Spagna, entra al 54’, si fa ammonire subito e prende un secondo giallo più che discutibile a otto minuti dalla fine. Ma non cambia la storia della partita, con l’Italia Under-21 che si qualifica alla fase finale da seconda dietro la Spagna.

Tags

Articoli correlati