Sport

Italia, facile poker contro l’Estonia: Grifo protagonista per gli Azzurri

L’Italia vince 4-0 in amichevole contro l’Estonia a Firenze.

L’Italia vince facilmente in amichevole contro l’Estonia. Allo Stadio Artemio Franchi di Firenze gli Azzurri ottengono un successo per 4-0, con Grifo protagonista per una doppietta. Bene sia Bastoni sia Gagliardini, con quest’ultimo che si procura un rigore, in campo anche D’Ambrosio.

Quattro gol per l’Italia nella prima delle tre partite di questa sosta per le nazionali. A Firenze facile 4-0 contro l’Estonia, nell’esordio di Alberico Evani come commissario tecnico (per la positività di Roberto Mancini, comunque in collegamento con la panchina tramite Gianluca Vialli). Al 14’ Alessandro Bastoni imposta per Kevin Lasagna che fa da sponda per Vincenzo Grifo, gran tiro da circa venticinque metri e punteggio sbloccato. A metà primo tempo Lasagna ha la chance per raddoppiare, ma su cross da destra cicca di testa e toglie il pallone dalla disponibilità di Roberto Gagliardini dietro di lui. Non c’è da attendere molto per il 2-0 comunque, lo firma Federico Bernardeschi al 27’ con un sinistro dal limite. Decisamente modesta l’Estonia, che nella ripresa evita quantomeno la goleada anche perché gli Azzurri non spingono. Tanti i cambi, con gli esordi di Pietro PellegriLuca PellegriniDavide Calabria. Gagliardini si procura anche un rigore, sgambettato da Georgi Tunjov, che Grifo trasforma per la doppietta al 75’. All’86’ rigore procurato e trasformato da Riccardo Orsolini, che chiude il poker. L’Italia tornerà in campo domenica (ore 20.45) contro la Polonia a Reggio Emilia, per l’UEFA Nations League.

Articoli correlati