Sport

Inter-Milan 1-2, i rossoneri volano con Ibrahimovic

Ibrahimovic decide il derby di Milano con una doppietta, rossoneri a punteggio pieno dopo 4 gare

Termina 1-2 Inter-Milan, derby di Milano e quarta giornata del campionato di Serie A. I rossoneri restano a punteggio pieno e volano solitari in testa alla classifica grazie al solito Zlatan Ibrahimovic.

IBRA-SHOW – Si decide tutto nel primo tempo Inter-Milan: ad andare in vantaggio sono i rossoneri con l’eterno Zlatan Ibrahimovic che prima si procura un rigore, poi lo tira e lo sbaglia, ma sulla respinta insacca lo 0-1. Dopo pochi minuti è ancora lo svedese a farsi trovare pronto su un’incursione dalla sinistra di Rafael Leao e a mettere in rete la palla dello 0-2. I nerazzurri sembrano imbabolati, complice anche una difesa totalmente da rivedere (otto le reti subite in quattro gare), ma ci pensa il solito Romelu Lukaku a trovare il gol che accorcia le distanze. Non basta, però, il centro del belga. La squadra di Pioli resta a punteggio pieno e – complice la sconfitta dell’Atalanta Napoli di oggi pomeriggio – conquista la prima posizione in solitaria.

Tags

Articoli correlati