Sport

Inter-Brescia 6-0, tre per tempo! Sanchez da incorniciare

I nerazzurri di Antonio Conte dominano la squadra di Diego Lopez, grazie anche a una prestazione stellare di Alexis Sanchez

Termina 6-0 Inter-Brescia, sfida valevole per la 29sima giornata di Serie A. I nerazzurri restano agganciati al treno di testa dopo le vittorie di Juventus e Lazio e, nel mentre, mantengono la distanza di sicurezza sull’Atalanta, impegnata domani contro il Napoli.

POKER – Grande prestazione dei nerazzurri nel primo tempo, che passano in vantaggio dopo 5 minuti grazie a un bel gol di Ashley Young, imbeccato da Alexis Sanchez. Proprio il cileno trova il raddoppio, al 20′, trasformando un calcio di rigore guadagnato da Victor Moses, steso da Mateju nell’area dei bresciani. La rete del 3-0 arriva poco prima del fischio di fine primo tempo: altra bella azione di Sanchez che libera Young, cross a palombella a centro area e Danilo D’Ambrosio stacca più in alto di tutti trafiggendo Joronen. Nella ripresa i nerazzurri calano anche il poker, con il solito Sanchez che pennella un bel calcio di punizione sulla testa di Roberto Gagliardini per il 4-0. Nel finale di partita c’è spazio anche per la prima rete in Serie A di Christian Eriksen, che approfitta di un rimpallo dopo un tiro di Romelu Lukaku per siglare il 5-0. A pochi istanti dalla fine arriva anche la sesta rete dei nerazzurri, con Antonio Candreva che trova l’angolino alla destra di Joronen da fuori area. Altri tre punti importanti per la squadra di Antonio Conte, che rispondono alle vittorie di Juventus e Lazio, ma soprattutto allontanano l’Atalanta, attesa domani dall’impegnativa sfida contro il Napoli di Gennaro Gattuso.

Tags

Articoli correlati