Sport

Inter-Bayer Leverkusen 2-1, nerazzurri in semifinale di EL

Le reti di Romelu Lukaku e Nicolò Barella regalano ai nerazzurri la semifinale di Europa League

Termina Inter-Bayer Leverkusen, sfida valevole per i quarti di finale di Europa League. I nerazzurri vincono per 2-1 grazie alle reti di Romelu Lukaku e Nicolò Barella nel primo tempo. A nulla serve il gol di Kai Havertz. 

SEMIFINALE – Volano in semifinale i nerazzurri dopo il 2-1 in Inter-Bayer Leverkusen. Sfida dominata sul piano del gioco dalla squadra di Antonio Conte che nel primo tempo passa per due reti a zero grazie a Nicolò Barella prima e Romelu Lukaku poi (nona gara di Europa League in gol per il centravanti belga). Il pareggio dei tedeschi arriva grazie a una fortunata azione piena di rimpalli nell’area di rigore nerazzurra che portano il pallone a Volland, tocco per Havertz che a tu per tu con Handanovic non sbaglia. Dopo un rigore assegnato ai nerazzurri, ma tolto dal VAR, nel secondo tempo i nerazzurri soffrono in apertura ma vanno a più riprese vicini al gol, costringendo Hradecky a diversi interventi prodigiosi. Altro rigore negato, sempre dopo il fischio, anche a fine gara: Eriksen viene trattenuto entrando in area di rigore, ma il direttore di gara torna sui suoi passi dopo aver visto un tocco di mano (ininfluente e involontario) di Nicolò Barella. Nonostante tutto, i nerazzurri resistono fino all’ultimo secondo e volano in semifinale di Europa League. Ora si attende la vincente tra Shakhtar Donetsk e Basilea, in programma domani.

Tags

Articoli correlati