Sport

Il Cagliari regala il pareggio: col Verona concede l’1-1 e non scappa

Cagliari-Verona 1-1 nel posticipo pomeridiano di oggi in Serie A.

Cagliari-Verona, posticipo pomeridiano della sesta giornata di Serie A, finisce 1-1: al vantaggio rossoblù risponde Marco Davide Faraoni a metà ripresa, su clamoroso errore di Fabio Pisacane.

Il Cagliari manca la quarta vittoria consecutiva e non si mantiene al quarto posto, dove resta solo il Napoli. Alla Sardegna Arena finisce 1-1, con il Verona che muove la classifica. Gli scaligeri hanno alcune buone occasioni su calcio piazzato, ma il primo gol del match è rossoblù: al 29’ Lucas Castro crossa dalla fascia sinistra e Joao Pedro sfiora di testa per mettere dentro il suo terzo centro in questo campionato. A un minuto dal riposo occasionissima per l’Hellas, ma Fabio Pisacane salva sulla linea a portiere battuto su tiro di Miguel Veloso. Il Cagliari sembra entrare meglio nella ripresa, al 53’ potrebbe anche raddoppiare in contropiede con cross di Giovanni Simeone per il colpo di testa di Marko Rog sul palo, poi però si rovina tutto da solo al 66’ con uno scivolone di Fabio Pisacane che regala palla all’ex interista Marco Davide Faraoni, al quale basta poco per pareggiare. Entra Radja Nainggolan che a un quarto d’ora dal termine potrebbe fare l’assist del 2-1, solo che a centro area Giovanni Simeone si mangia il nuovo vantaggio alzando troppo il tiro e mandando alto da ottima posizione.

Tags

Articoli correlati