Sport

Ibrahimovic di nuovo in gol in Serie A, il Milan vince 0-2 a Cagliari

Il Milan vince 0-2 a Cagliari con il primo gol di Zlatan Ibrahimovic dal ritorno.

Zlatan Ibrahimovic segna il suo primo gol in questa Serie A. Il Milan vince 0-2 a Cagliari e si rialza dopo due punti nelle ultime tre giornate.

Il Milan passa 0-2 alla Sardegna Arena e infligge un’altra sconfitta al Cagliari, la quarta consecutiva. Primo tempo equilibrato, con i rossoneri che alla mezz’ora sfiorano per due volte il vantaggio: su cross di Castillejo il colpo di testa di Ibrahimovic viene deviato fuori dallo specchio da un prodigioso intervento di Olsen, dall’angolo seguente la deviazione ravvicinata di Rafael Leao termina sul fondo. Il Cagliari, che aveva iniziato bene, si riprende alla fine e su un pallonetto di Nandez salva quasi sulla linea Donnarumma, inizialmente fuori posizione. Appena iniziata la ripresa il risultato si sblocca: trentatré secondi, Rafael Leao calcia di destro e trova la deviazione di Pisacane. Il pallone si impenna e, a differenza, dell’occasione del 39’, finisce dentro dopo il tocco del portiere. Gol molto fortunoso dell’attaccante portoghese, uno dei tanti criticati dell’ultimo periodo del Milan. A parte una rovesciata di Simeone il Cagliari non ha una grossa reazione, e al 65’ prende il raddoppio. È proprio Zlatan Ibrahimovic, su assist di Theo Hernandez, a girare rasoterra sul palo lontano e superare il connazionale Olsen. Lo svedese non segnava in Serie A dal 6 maggio 2012, in un derby contro l’Inter. Milan momentaneamente settimo a venticinque punti, quattro in meno del Cagliari che si è fermato.

Tags

Articoli correlati