Sport

Golf, morto a 79 anni il giocatore americano Tom Weiskopf

WASHINGTON, 21 AGO – Il golfista americano Tom Weiskopf, vincitore del British Open nel 1973, è morto nella sua casa del Montana per un cancro al pancreas all’età di 79 anni. Lo ha annunciato il Pga Tour. Nella sua carriera Weiskopf ha conquistato 16 vittorie nel circuito Pga tra il 1968 e il 1982 ed è arrivato secondo quattro volte al Masters e una volta nel 1976 agli Us Open. Il suo primo successo fu al San Diego Open nel 1969, l’ultimo al Western Open nel 1982. L’apice della sua carriera fu quando vinse l’Open a Troon, in Scozia. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati