Sport

Fiorentina-Inter 0-2, decidono Barella e Perisic. Primo posto momentaneo

I nerazzurri si portano al primo posto momentaneo, in attesa di Milan-Crotone di domenica

Termina Fiorentina-Inter, sfida di apertura della ventunesima giornata del campionato italiano di Serie A. Nicolò Barella e Ivan Perisic firmano la vittoria nerazzurra all’Artemio Franchi dopo sette anni. Primo posto momentaneo in attesa di Milan-Crotone.

DOPPIO BOATO – Dopo sette anni senza i tre punti, i nerazzurri conquistano di nuovo la vittoria allo stadio Artemio Franchi. Termina infatti 0-2 Fiorentina-Inter, sfida che ha aperto la ventunesima giornata del campionato italiano di Serie A. Un gol per tempo per la squadra di Antonio Conte, allenata questa sera da Stellini (seconda giornata di squalifica per il tecnico nerazzurro dopo l’alterco di Udine con Maresca), che apre le danze grazie a un bellissimo gol da fuori area di Nicolò Barella, anche questa sera autore di una grandissima prestazione. Nel finale di primo tempo ci provano con un paio di occasioni i viola, ma è bravo Samir Handanovic a riscattare le critiche piovutegli addosso nelle ultime gare e a salvare il risultato. Il secondo tempo si gioca a una porta, con gli ospiti che vanno in rete con Ivan Perisic al termine di uno scatto fulmineo di Achraf Hakimi che lo serve dalla destra. I padroni di casa devono poi ringraziare Dragowski, decisivo in più di un’occasione. Grazie a questa vittoria i nerazzurri superano il Milan in testa alla classifica, in attesa però della sfida di domenica dei rossoneri contro il Crotone.

Tags

Articoli correlati