Sport

Terremoto in casa Ferrari, Leclerc e Vettel ai ferri corti: aria di divorzio?

Brucia ancora la ferita del GP di Sochi, e per la Ferrari diventa sempre più difficile gestire la rivalità tra Vettel e Leclerc

In casa Ferrari la tensione è alle stelle, soprattutto dopo la terribile sconfitta del GP di Sochi regalato alla rivale Mercedes. Il possibile colpo di grazia al già fragile equilibrio tra Vettel e Leclerc sarebbe arrivato proprio sul circuito russo, dove il giovane monegasco aveva concesso la scia a Vettel e si aspettava che il tedesco restituisse subito la posizione, ma le cose sono andate diversamente e Sebastian è rimasto al primo posto: «se avessi rallentato mi sarei esposto all’attacco di Hamilton», ha spiegato.

Ora gli attriti tra i due campioni sembrano davvero difficili da gestire, tanto che si vocifera di un possibile divorzio tra Vettel e la Ferrari: secondo quanto riporta La Stampa il pilota tedesco potrebbe lasciare il cavallino rampante già a fine stagione, con un anno di anticipo rispetto alla scadenza del contratto.

Il team principal della Ferrari Mattia Binotto si trova di fronte a una bella gatta da pelare, e nel frattempo si avanzano le prime ipotesi su chi possa andare incontro a un futuro in rosso prendendo il posto del tedesco. Tra i nomi più accreditati spiccano quelli degli attuali piloti della Renault, Danier Ricciardo e Nico Hulkenberg.

Tags

Articoli correlati