Sport

Champions League: show Mbappé, Barcellona-PSG 1-4! Bene il Liverpool

Champions League, Barcellona-PSG 1-4 e RB Lipsia-Liverpool 0-2

Sono iniziati stasera gli ottavi di finale di Champions League. Il PSG dilaga a Barcellona: 1-4 con tripletta di Mbappé, strepitoso. Il Liverpool ritrova il successo e lo fa in casa del RB Lipsia.

BARCELLONA-PSG 1-4

Kylian Mbappé fa (quasi) tutto da solo e il PSG trionfa in casa del Barcellona. Finisce 1-4 il big match di stasera in Champions League, con una prova di forza dei parigini. Sullo 0-0 una delle prime occasioni di una partita incredibile ce l’ha Mauro Icardi, ma l’ex capitano dell’Inter strozza il tiro e Pedri salva sulla linea. A segnare per primo è il Barcellona: fallo di Layvin Kurzawa che sgambetta Frenkie de Jong, rigore trasformato da Lionel Messi al 27’. È solo un’illusione quella dei catalani, di gran lunga a fine ciclo. Cinque minuti dopo splendido assist di Marco Verratti e Mbappé sullo stretto irride Clément Lenglet e pareggia con una botta secca. Vicino al gol anche Icardi, con un colpo di testa di poco a lato prima dell’intervallo. Al 65’ cross di Alessandro Florenzi per Icardi, Gerard Piqué rinvia corto e Mbappé sul secondo palo firma il vantaggio. Sembra fuorigioco dell’ex Roma, ma il VAR certifica come sia buono. Cinque minuti dopo punizione battuta a centro area e Moise Kean, indisturbato di testa, mette dentro il terzo gol. Mbappé fa tripletta all’85’, con un gran destro in contropiede su assist di Julian Draxler. È un trionfo del PSG, Barcellona al tappeto.

RB LIPSIA-LIVERPOOL 0-2

Il Liverpool batte un colpo in Champions League. Vince 0-2 in casa del RB Lipsia, semifinalista della scorsa edizione. In apertura palo di Dani Olmo di testa, mentre rischia Peter Gulacsi con un’uscita sulla quale Andrew Robertson sfiora il gol da oltre trenta metri. Le reti arrivano nella ripresa, la prima con un piazzato di Mohamed Salah nell’uno contro uno col portiere (53’). E cinque minuti dopo un buco di Nordi Mukiele libera Sadio Mané che si presenta solo davanti a Gulacsi e lo batte. Liverpool vicino ai quarti.

Tags

Articoli correlati