Sport

Champions League, Barcellona rimonta Inter: Conte KO 2-1

L'Inter va in vantaggio al Camp Nou ma viene rimontata da Suarez

L’Inter di Conte perde a Barcellona e si ritrova ultima nel girone di Champions League: i nerazzurri disputano un grande primo tempo terminando in vantaggio ma pagano il mancato raddoppio e cedono sotto i colpi di Suarez

RIMONTABarcellona-Inter da 0-1 a 2-1. Grande primo tempo dei nerazzurri che trovano il vantaggio con Lautaro Martinez dopo due minuti e vanno più volte vicini al raddoppio con lo stesso argentino, Nicolò Barella e Stefano Sensi. Gli uomini di Ernesto Valverde ribaltano il risultato nella ripresa grazie a Luis Suarez: al 55′ episodio chiave della gara con Sensi che subisce un intervento dubbio in area ma non viene valutato fallo da rigore. A quel punto i nerazzurri smettono di farsi vedere dalle parti di Ter Stegen e incassano il primo gol, con Suarez che in mezza girata approfitta di un bel cross del neo entrato Arturo Vidal. Antonio Conte inserisce Roberto Gagliardini per Alexis Sanchez, Danilo D’Ambrosio per Antonio Candreva e Matteo Politano per Sensi, Valverde Ousmane Dembelé per Antoine Griezmann per provare a smuovere le cose. All’84’ Suarez riceve da Lionel Messi e penetra in area con un grande controllo scaricando il pallone alle spalle di Samir Handanovic. Nel finale ammonito Conte per proteste: il tecnico nerazzurro non soddisfatto per l’arbitraggio casalingo. Nerazzurri ultimi nel girone ma che possono guardare a testa alta la propria prestazione: ora sotto con la Juventus per il big match di domenica sera.

Tags

Articoli correlati