Calcio

Serie A, Torino-Juventus 0-1: decide de Ligt. Inter dietro

La Juventus vince il derby con de Ligt: prima rischia il rigore, poi segna

La Juventus vince il derby di Torino in casa granata: de Ligt protagonista. L’olandese rischia con un tocco di braccio nell’area piccola nel primo tempo, ma nella ripresa segna il gol che riporta i bianconeri davanti all’Inter in Serie A

SCAMPATO PERICOLO E VITTORIA DI MISURATorino-Juventus, anticipo del sabato di Serie A, termina 0-1. I bianconeri ottengono altri tre punti che consentono di respingere l’assalto dell’Inter. Al quarto d’ora Matthijs de Ligt colpisce palla col braccio, ma l’arbitro Doveri dopo consulto VAR decide che non è rigore. L’olandese va poi vicino al vantaggio a fine primo tempo ma trova un grande riflesso di Salvatore Sirigu. Nella ripresa ancora un grande Sirigu che respinge prima un destro incrociato di Cristiano Ronaldo e poi una semi rovesciata del neo entrato Gonzalo Higuain. Al 70′ de Ligt colpisce dagli sviluppi di un corner su assist di Higuain in appoggio. Nel finale gioco spezzettato, Aaron Ramsey calcia addosso a Sirigu a tu per tu consentendo al Torino di restare in partita. Ma l’unica chance si trasforma in un gol annullato a Bremer per netta posizione di fuorigioco al 93′. La Juventus torna davanti all’Inter, 29 punti contro i 28 degli uomini di Antonio Conte.

Tags

Articoli correlati