Calcio

SERIE A – Roma-Sassuolo 4-2, prima vittoria per Fonseca

La Roma fa tutto in un tempo: grande inizio di partita per i giallorossi, che archiviano nel giro di 20 minuti la pratica Sassuolo

Termina Roma-Sassuolo, partita delle 18.00 della domenica di Serie A. Ai giallorossi basta un tempo per chiudere la pratica neroverde

FORZA QUATTRO – Dal 12′ al 33′, tanto basta alla Roma per archiviare la pratica Sassuolo. I giallorossi aprono le marcature con Lorenzo Pellegrini, che colpisce di testa da calcio d’angolo. Nel giro di tre minuti arrivano poi i gol di Edin Dzeko e del nuovo arrivato Henrik Mkhitaryan. A trovare il poker ci pensa Justin Kluivert, che sfugge in velocità alla difesa degli emiliani e buca un incolpevole Consigli. Nel secondo tempo la squadra di Fonseca va più volte vicino alla quinta rete, colpendo per ben tre volte i legni della porta della squadra ospite. A rendere meno amara la sconfitta di questi ultimi ci pensa Domenico Berardi, che prima trova un gol fantastico con una punizione magistrale dalla distanza e poi chiude in rete un’azione dalla sinistra, lasciato solo da una colpevole difesa giallorossa. Arriva così la prima vittoria (dopo 2 pareggi, contro Genoa e Lazio) per la squadra capitolina.

Tags

Articoli correlati