Calcio

Serie A, Correa trascina la Lazio. Pari Atalanta e Udinese

Terminati i match del pomeriggio: biancocelesti vincono 4-2.

Sono appena terminate tutte le sfide pomeridiane di Serie A, dove hanno visto la Lazio di Simone Inzaghi protagonista in casa contro un Lecce che non ha mai mollato, anche dopo il quarto gol subito. Passo indietro per l’Atalanta che pareggia a Genova (con espulso). Pari anche in Udinese-Spal.

RISULTATI – In Serie A oggi sono andati in gol solo Lazio e Lecce, che si sono sfidate oggi all’Olimpico di Roma. Dopo il primo tempo, la Lazio entra con un altro piglio in campo, convinta di poter portare a casa il risultato. Dopo diverse occasioni con Milinkovic-Savic protagonista, al 62′ arriva il vantaggio biancoceleste proprio con il centrocampista serbo che riceve l’assist dalla trequarti direttamente da Francesco Acerbi. Al 67′ rigore per il Lecce, ancora una volta sbagliato da Babacar, sulla parata del portiere interviene Lapadula in scivolata ma il gol viene annullato dal VAR. Dopo dieci minuti viene assegnato un rigore alla Lazio sul tocco di mano di Tachsidis che perde l’equilibrio, Immobile spiazza il portiere. All’80’ i biancocelesti chiudono i conti ancora con Correa che realizza una doppietta, nonostante la rete del 4-2 del Lecce con La Mantia, che con un colpo di testa trova il suo primo gol in Serie A. Lazio-Lecce 4-2. Match a reti inviolate invece Sampdoria-Atalanta (espulso Malinovskyi al 74′ per doppia ammonizione) e Udinese-Spal (rigore parato da Musso su Petagna al 90′).

Tags

Articoli correlati