Calcio

Sassuolo-Sampdoria, pioggia di gol al Mapei: blucerchiati a -2 dall’Europa

Quagliarella ancora in evidenza con gol e assist. Grande prova anche per Defrel

Si è appena conclusa Sassuolo-Sampdoria, partita valida per la ventottesima giornata di Serie A. Pioggia di gol al Mapei Stadium con i blucerchiati autori di ben 5 reti, gol e assist in particolare per il francese Gregoire Defrel, ancora in rete Quagliarella, capocannoniere con 21 reti.

NEL PRIMO TEMPO – Partita in assoluto controllo da parte dei blucerchiati che di reti ne realizzano ben 3 nei primi 39 minuti. Sblocca il risultato Gregoire Defrel al 15′, assistito dal solito Fabio Quagliarella, che di testa appoggia all’interno dell’area. Lo stesso Quagliarella che al 36′ sigla il raddoppio approfittando dell’errore di Demiral. Il Sassuolo prova ugualmente ad accorciare le distanze con Boga al 38′, che dalla destra riceve il cross rasoterra di Lirola. A fine primo tempo Linetty realizza la rete dell’1-3 favorito da Defrel, autore anche dell’assist.

NEL SECONDO TEMPO – Nel secondo tempo la Sampdoria si ripresenta in campo con la stessa voglia, e mette il risultato in cassaforte già al 46′ con Dennis Praet che ringrazia Murru e in allungo sul secondo palo colpisce al volo realizzando la quarta rete. Il Sassuolo non si dà per vinto, e al 63′ prova il tutto e per tutto con l’ex Inter Alfred Duncan, che trova la rete dalla distanza. Chiude ogni possibilità di rimonta Manolo Gabbiadini al 72′: Consigli male nel rinvio, allora Linetty vede l’inserimento dell’attaccante che facile batte il portiere con il destro per il 2-5 finale. Solita rete di Khouma Babacar che da subentrato realizza il terzo gol neroverde sfruttando il tiro respinto di Duncan infilandola all’angolino. Sampdoria a quota 42 punti, a soli 2 dall’Europa League.

Tags

Articoli correlati