Calcio

Genoa-Milan, rossoneri non si fanno distrarre da Higuain

Borini e Suso regalano i 3 punti a Gattuso: Donnarumma saracinesca

Si è appena conclusa Genoa-Milan, partita valida per la ventesima giornata di Serie A: primo tempo scandito da pochissime emozioni, ma nella seconda frazione di gioco la sfida si accende. Di seguito il report del match

PRIMO TEMPOGenoa e Milan si sono sfidate oggi alle ore 15.00 allo stadio “Luigi Ferraris” per la ventesima giornata di Serie A. I primi 45′ non regalano grandissime emozioni, con il solo Pandev a mettere in apprensione la squadra rossonera: il macedone si libera bene in area e tira verso l’angolino basso di sinistra, ma Donnarumma non si fa trovare impreparato e gela l’attaccante. Sul finire del primo tempo ci prova anche Paqueta: il neo acquisto rossonero fa partire un bel tiro, ma colpisce il palo sinistro.

SECONDO TEMPO – Nel secondo tempo la sfida si accende: ci prova prima Criscito mandando la palla larga a sinistra, poi invece è la volta di Borini che manda la palla fuori di pochissimo. Ancora Milan con Paqueta, che salta alto e colpisce di testa ma trova Radu pronto a dire no. Risponde il Genoa con Bessa, che piomba per primo su un rimbalzo in area, calcia bene verso l’angolino basso di sinistra ma il portiere si supera e blocca il tentativo. Al 72′ arriva il vantaggio del Milan: Conti trova Borini libero in area, che con un tiro rasoterra batte Radu. Il Genoa prova a reagire con Veloso, ma il tentativo si infrange sulla traversa. All’83’ arriva il raddoppio rossonero: passaggio lungo di Cutrone verso Suso che si smarca in area e ha spazio e tempo per coordinarsi e punire il portiere rossoblù con un gran tiro nell’angolino basso di sinistra. Dopo 3′ minuti di recupero, si conclude la sfida: 0-2 e Milan che sale a quota 34 punti in classifica.

Tags

Articoli correlati