CalcioVideo

VIDEO – «Equal Pay!», da brividi il coro dello stadio dopo il trionfo degli Usa ai mondiali femminili

Lo stadio di Lione unito dopo la vittoria della nazionale femminile americana

«Equal Pay!»: un coro ha unito lo stadio di Lione al termine della finale dei mondiali di calcio femminili, vinti dalla squadra statunitense per 2 a 0 contro l’Olanda. All’ingresso in campo del presidente della Fifa e di Emmanuel Macron, tutto lo stadio ha ripetuto: «Equal pay!», letteralmente «stessa retribuzione», per sollevare il problema della disparità salariale che accomuna le donne di tutto il mondo e le nazionali femminili.

Il coro è andato avanti anche in metro, al ritorno dalla finale. I tifosi hanno continuato a gridare: «Equal Pay!»

In finale l’Olanda è stata battuta 2-0 con le reti di Rapinoe su rigore al 61′ e Lavelle al 69′. Per le statunitensi è il quarto titolo iridato dopo quelli vinti nel 1991, 1999 e 2015.

Tags

Articoli correlati