Sport

Cagliari horror: da 2-0 a 2-3! Udinese corsara, goleada del Torino

Nella terza giornata di Serie A, il Cagliari si rimontare dal Genoa. L’Udinese piega lo Spezia all’ultimo, mentre il Torino di Juric trova la prima vittoria.

CAGLIARI-GENOA 2-3 – Pomeriggio orribile per il Cagliari di Leonardo Semplici. I sardi chiudono il primo tempo in vantaggio grazie a un rigore di Joao Pedro, e raddoppiano al 56′ con Luca Ceppitelli. Gara potenzialmente in ghiaccio, ma si risveglia il Genoa. Che prima accorcia con Mattia Destro, e poi completa la rimonta con una doppietta sorprendente di Mohammed Fares, all’esordio in rossoblu. Prima vittoria stagionale per Davide Ballardini, grazie a una prestazione di gran cuore dei suoi.

SPEZIA-UDINESE 0-1 – Fino all’89’ il protagonista della seconda sfida di giornata in Liguria è il VAR. Nel primo tempo Ignacio Pussetto prova a guadagnarsi un rigore, ma la sua simulazione è palese. La partita si dispiega blandamente, fino al colpo di Lazar Samardzic. Il 19enne trova il primo gol in Serie A a un minuto dal novantesimo, regalando i tre punti ai friulani.

TORINO-SALERNITANA 4-0Ivan Juric trova la prima meritata vittoria della stagione, servendo una goleada alla neopromossa Salernitana. Il primo tempo finisce solo 1-0 per il Torino, grazie all’incornata di Antonio Sanabria pochi secondi prima dell’intervallo. Poi nella ripresa i granata dilagano, prima con Bremer (65′) e dopo con Tommaso Pobega (87′). A nulla serve l’esordio coi campani di Franck Ribery: in pieno recupero Sasha Lukic firma il 4-0 finale.

Tags

Articoli correlati