Sport

Il Bayern Monaco vince la Supercoppa Europea al 104′: 2-1 sul Siviglia

Il Bayern Monaco vince la Supercoppa Europea al 104': 2-1 sul Siviglia a Budapest.

Si è giocata questa sera Bayern Monaco-Siviglia, finale della Supercoppa Europea di scena a Budapest. I bavaresi hanno vinto 2-1 dopo i tempi supplementari, “vendicando” il KO dell’Inter contro gli spagnoli in Europa League. Decide Javi Martinez, che ferma la serie di ventuno partite senza sconfitte degli andalusi.

ANCORA UN TITOLO – Il Bayern Monaco continua a vincere e ha la meglio anche sul Siviglia. A Budapest finisce 2-1, dopo i tempi supplementari. Nel primo tempo della Supercoppa Europea, il Bayern Monaco cerca di imporre subito il suo gioco e schiacciare il Siviglia nella sua metà campo. Sono, però, i vincitori dell’ultima Europa League a passare in vantaggio grazie a un rigore realizzato da Lucas Ocampos al 13′. L’argentino va dal dischetto per un fallo di David Alaba su Luuk de Jong. Il Bayern Monaco non demorde e continua ad attaccare, raggiungendo il pareggio con Leon Goretzka, un rigore in movimento su sponda di Robert Lewandowski. I bavaresi vanno vicini in diverse occasioni al vantaggio, soprattutto con Lewandowski e Leroy Sané. Un grande intervento di Manuel Neuer all’87’ salva, invece, il Bayern in un clamoroso tu per tu a campo aperto con Youssef En-Nesyri. Si va ai supplementari dove ancora En-Nesyri va a un passo dal gol: rientra su Alaba e calcia, Neuer devia di piede sul palo. Passato il pericolo arriva il 2-1: corner respinto corto, Alaba calcia trovando la respinta del portiere e Javi Martinez mette in rete di testa. Prima del cambio campo Diego Carlos salva sulla linea su deviazione di Niklas Sule, evitando il crollo definitivo. Ma Bayern Monaco-Siviglia finisce lo stesso 2-1: ai tedeschi la Supercoppa Europea.

Tags

Articoli correlati