Sport

Atalanta-Fiorentina, 2-2 che rimonta! Beffa nel finale

Pareggio show a Bergamo: a nulla serve il primo gol in Serie A di Franck Ribery con i viola

Finisce 2-2 Atalanta-Fiorentina, sfida delle ore 18.00 di Serie A. I viola passano in vantaggio per due reti a zero grazie ai gol di Federico Chiesa e Franck Ribery, ma i bergamaschi rimontano nel finale

RIMONTA PAZZESCA – Sembrava tutto fatto per la Fiorentina di Vincenzo Montella, ancora a caccia della prima vittoria stagionale: avanti per 0-2 a Bergamo, contro l’Atalanta, grazie alle reti di Federico Chiesa Franck Ribery, i viola si sono visti rimontare nei minuti finali della partita. Prima è arrivata la rete di Josip Ilicic all’84’ che ha accorciato le distanze, poi è arrivato il gol del 2-2 al 92′ grazie a un tiro da distanza ravvicinata di Pasalic, annullato però al VAR a causa di un tocco di mano. Pareggio soltanto rimandato: al 95′, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, è Timothy Castagne a trovare il tiro al volo da fuori area che nega la vittoria alla squadra ospite e fa esplodere di gioia i tifosi sugli spalti. Finisce così con il punteggio di 2-2 Atalanta-Fiorentina, un punto che sicuramente accontenta di più i padroni di casa, anche per come è maturato. I toscani restano fermi a 2 punti in classifica (ultimo posto), mentre i bergamaschi salgono a quota 7.

Tags

Articoli correlati