Sport

Atalanta demolita dal Liverpool: Diogo Jota tripletta, 0-5 per Klopp!

L’Atalanta subisce una pesantissima sconfitta al Gewiss Stadium dal Liverpool di Klopp. Pokerissimo per i Reds: splende la stella di Diogo Jota, che firma una tripletta.

ANNICHILITTIAtalanta mai in partita contro il Liverpool, nell’ultima giornata di andata dei gruppi di Champions League. Jurgen Klopp sfodera da subito il calcio verticale che ama tanto, e la difesa nerazzurra fa molta fatica a contenere le folate Reds. Che al 16′ sono già in vantaggio, grazie al tocco sotto con cui Diogo Jota supera Sportiello da pochi passi. E sempre il portoghese raddoppia attorno alla mezzora (33′): su lancio da destra verso il secondo palo, il talento classe 1996 se la sistema col sinistro e punisce col destro sul primo palo.

RIPRESA – Le cose non migliorano nella ripresa per l’Atalanta, anzi il Liverpool dilaga. Entrano in scena due pezzi grossi di Klopp: Mohamed Salah e Sadio Mané, che in due minuti firmano il poker. Lo 0-3 arriva già al 47′ con il più classico dei contropiedi dell’egiziano, che brucia tutti prima di depositare in rete. Due minuti dopo c’è gloria anche per il senegalese che, servito in verticale, supera Sportiello con un altro pallonetto. Al 54′ chiude i conti ancora Diogo Jota, che firma la prima tripletta coi Reds a conclusione di una serata perfetta. Per segnare lo 0-5, il portoghese si toglie persino lo sfizio di superare in dribbling il portiere e appoggiare poi in rete.

Tags

Articoli correlati